23.12.06

Ripeti e ascolta

I Chk Chk Chk, quando nel nuovo disco fanno i Chk Chk Chk, mi irritano più dei Red Hot Chili Peppers, forse anche perché prima o poi, milioni di copie o meno, tenderanno a somigliarsi. In Myth Takes allora punto il riflettore su due delle tre devianze (l’altra è una ballata da fine disco, cosa molto di moda pare nei dischi dance-rock del 2007): nella prima il cantato femminile di una nipotina di Levan e una coda di riverberi massimalisti di chitarra si innestano su un pezzo disco tutto bassi e muscoli. Nella seconda si sperimenta un dub funk eccessivo e divertito, con tanto di assolo demenziale e na-na-na-na da coro.

Heart Of Hearts - !!!
Break In Case Of Anything - !!!

4 commenti:

djdona ha detto...

mmm... ma non che il vecchio disco fosse memorabile, a mio parere (tranne "is this thing going on?" che adoro)...

ugo ha detto...

non scherziamo. niente irrita più dei RHCP.

maxcar ha detto...

come disco in sé forse no, ma i singoli, alcuni momenti di Louden Up Now e quanto provato dal vivo hanno mantenuto alto il livello di aspettative nei loro confronti

io intanto credo che abbandonerò definitivamente yousendit per i casini che combina

Luca ha detto...

A me i !!! non piacevano nemmeno prima.