30.11.07

Cassando Cassy

Avanti con la fiera del pregiudizio. Ci sono delle persone che ti sembrano delle belle persone senza che tu le conosca. Non ho deciso ancora perché secondo me Cassy Britton sia una bella persona. Comincio a credere che sia una questione di bilanciamento tra il suo aspetto e quello che fa/dice/rappresenta nella vita. I miei canoni estetici sono altri, eppure quelle foto accovacciata mentre scartabella tra i vinili o con l’aspetto della quotidianità nel negozio di dischi Hardwax dove lavora a Berlino rendono meglio l’idea delle mie parole. Cassy ha venduto, cantato, suonato, mixato. Stasera però non andrò a sentire il suo dj-set. Per quanto ammirato, per quanto ci sia la possibilità che suoni anche qualcosa che mi piaccia, questa settimana ho ascoltato il suo Panoramabar Vol. 1 dell’anno scorso e per quanto ammirato (dalla fluidità tecnica) e per quanto abbia suonato anche qualcosa che mi piace, ne sono rimasto deluso. Non so se mi abbia più annoiato il flusso minimale o se mi abbia più infastidito come gli inserti di deep house colassero una glassa fighetta sul tutto, persino sul sublime funereo di Blood On My Hands di Shackleton. La scelta, in chiusura, di linkare due pezzi in cui lei canta potrebbe essere riduttiva, quasi da farla sembrare la Sade della scena techno berlinese. Per me però tale definizione è un complimento, e so che lei apprezzerebbe.


Smile And Receive (Richard Davis Rework) - Swayzak and Cassy
Easy Lee (Cassy Lee Mix) - Ricardo Villalobos


3 commenti:

la_scarpa_che_respira ha detto...

una bella persona...Ti giuro che l'ho pensato anche io ieri sera mentre, sul palco, cambiava dischi con la calma di una mamma che prepara la torta e distribuiva sorrisi cortesi a tutte le scimmie (d'amore e non) che si dimenavano lì sotto.
La serata mi è piaciuta pur non essendoci stati momenti di forte intensità emotiva ma piuttosto un flusso musicale crescente, calmo e cortese come lei.

p.s. "my beat" di Blaze in chiave techno, Chi l'avrebbe mai detto..

atroC.T.X.Z.B.tion ha detto...

Non metto in dubbio la bellezza della foto di lei dentro l'Hardwax (il posto di lavoro più ambito della storia del lavoro, almeno per me) però personalmente a me aveva colpito di più la foto di lei nuda distesa dentro il booklet del Panoramabar vol. 1

kim ha detto...

hello there. Is there ANY possibilitu you can email me the CASSY version of Easy Lee? I would be ever so grateful. Never heard it before. I booked the sweet lady for her first LIVE show ever in Denmark a few years ago . It was fantastic. . .

PLEASE! email me the track on skkeleton@gmail.com

kiM